AMA, ASSOTUTELA: “DA RAGGI INEFFICIENZE E SCELTE CONTRADDITTORIE”

“Massimo Bagatti sarà il nuovo amministratore unico di Ama fino alla nomina del prossimo Consiglio di amministrazione della municipalizzata capitolina. Stiamo parlando dell’ormai ex direttore operativo dell’azienda dei rifiuti, dunque una scelta contraddittoria e politicamente fiacca, poiché in palese continuità col recente passato, che non ha per nulla raggiunto le mission e gli obiettivi aziendali. Mentre la Capitale d’Italia prosegue sull’orlo della emergenza, dalla inefficiente sindaca Raggi ci saremmo aspettati una scelta sinceramente più coraggiosa. Abbiamo, infatti, una azienda in forte crisi, una raccolta differenziata al palo, numerose criticità diffuse su tutto il territorio e l’amministrazione grillina non riesce a imprimere quella accelerazione che ci si sarebbe aspettati in tema ambientale”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

 

69 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Your email address will not be published.