ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI CHIARISCA SU DEMOLIZIONE TANGENZIALE. ESPOSTO”

“Continuiamo a seguire con preoccupazione la vicenda legata al progetto di demolizione della Tangenziale est a Roma. Già negli scorsi mesi avevamo rivolto alla sindaca Raggi i nostri dubbi sulla infrastruttura capitolina ma, visti e considerati i reiterati silenzi istituzionali, Assotutela ha deciso di sollecitare nuovamente la prima cittadina grillina e quindi chiediamo lumi in merito alla partenza degli interventi per l’abbattimento della tangenziale: perché ancora non c’è una data in merito al tratto tra la circovallazione Nomentana e la stazione Tiburtina? E’ vero che la gara pubblica è stata assegnata ma il contratto tra Comune di Roma e vincitori dell’avviso non ancora firmato? Quest’ultimo, peraltro si sarebbe aggiudicato la gara con un ribasso piuttosto eccessivo, in merito alla risistemazione del piazzale Ovest della stazione Tiburtina: tutto questo, cara sindaca, corrisponde al vero? I cittadini romani chiedono risposte, ci auguriamo che la Raggi non continui a cincischiare. Nel frattempo, abbiamo deciso di depositare un fascicolo presso la Procura della Repubblica di Roma”.

Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato, già candidato sindaco al Comune di Roma.

82 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Your email address will not be published.