«

»

Gen 17

Farmacie: Assotutela – NO alla remunerazione dei farmaci del SSn

D'Ambrosi - Maritato - AssotutelaAssotutela si scaglia contro la proposta del ministro della Sanità Balduzzi di remunerare la dispensazione dei farmaci a carico delServizio sanitario nazionale. “Non siamo nel dettato normativo che prevedeva una ridotta percentuale sul prezzo al pubblico”. Lo dichiara in una nota il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato.
“Secondo uno studio condotto da tecnici dell’Associazione, il motivo condotto dal ministero, che da una parte modifica solo parzialmente lo schema attuale, visto che sui farmaci di prezzo inferiore ai 50 euro la remunerazione resta in gran parte ancorata al prezzo di vendita, il quale come ormai nessuno può negare, scende di anno in anno. I farmaci superiori al tetto di cui sopra, i quali sono l’oggetto principale delle forme di distribuzione alternative alla farmacia di comunità, il sommarsi di una quota fissa più alta e di un margine del 10 percento non favorisce certo una maggiore distribuzione nelle farmacie di comunità dei medicinali innovativi”. “La maggiorazione di 0,10 euro individuata dal ministero, non può salvare le farmacie dei piccoli e piccolissimi centri dalla chiusura nel momento in cui il valore delle ricette diminuisce costantemente”conclude Maritato, che nota il pensiero contrastante della politica uscente, la quale si fregia con la cancellazione di quelli che, spesso, sono gli unici presidi sanitari su cui possono contare moltissime comunità. L’impegno che Maritato e D’ambrosi (canditato consiglio regionale Psi) prendono e’ quello di combattere tali abusi del governo centrale per non lasciare soli i cittadini difronte a tali barbarie.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento


Hit Counter provided by technology reviews