«

»

Mar 06

SSN tempi d’attesa enormi i pazienti muoiono. La denuncia di ASSOTUTELA.‏

LISTE DATTESA SSN - La denuncia di Assotutela“Avete bisogno di un’ecografia alla mammella? Dovete aspettare 300 giorni. Questo è quanto accade nella provincia di Livorno.
Vi serve più pazienza se siete fra i 700 in lista per una visita oculistica all’ospedale di Montepulciano: il tempo d’attesa è un anno. Così come sono costretti a non farsi prendere dall’ansia di conoscere il risultato coloro che aspettano ecografie all’addome (204 giorni) e sempre alla mammella (265 giorni) in provincia di Massa Carrara.
L’Asl 1 continua a riversare sugli assistiti gli effetti del buco da 420 milioni” – lo dichiara in una nota il presidente di Assotutela – Michel Emi Maritato.
“Alcune ASL, come la 6 di Livorno, hanno bloccato i rinnovi delle convenzioni. Ma anche quelle di Firenze, Pistoia e Arezzo avrebbero deciso di fermare, o ridurre al minimo, gli accreditamenti. Col risultato di provocare disagi, anche psicologici, a chi aspetta certezze da una prestazione ssn, ma anche di mettere in crisi le strutture private: da fine dicembre sono scattati i licenziamenti.
Migliaia di dipendenti della sanità privata sono disoccupati o in cassa integrazione. E tutto questo nonostante i super ticket, i tagli anche all’emergenza, e la macchinosa riorganizzazione del lavoro dei medici di famiglia.
Ci sono migliaia di prestazioni al mese che spariscono senza essere effettuate – prosegue Maritato – e i cittadini aspettano file lunghissime talvolta fatali. Continueremo la nostra indagine” conclude il leader di Assotutela dichiarando guerra aperta alle agende fantasma e minacciando denuncia alla Procura per la regione Toscana.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews