«

»

Mag 14

SANITA’: ASSOTUTELA, SU FARMACIE COME PRESIDI SI PRONUNCINO REGIONI

federfarma“Siamo profondamente convinti che è ottima la proposta fatta dalla presidente di Federfarma Annarosa Racca in merito all’attuazione dell’iter per fare delle farmacie dei presidi sanitari a tutti gli effetti. Se ne parla da anni, ma fino a oggi sono rimaste solo chiacchiere. Per cui ci auguriamo che il tavolo avviato dal ministero della Salute sia proficuo”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato.
“Piuttosto attendiamo adesso un pronunciamento da parte delle Regioni o meglio un secondo tavolo di discussione proprio in Conferenza delle Regioni che porti una programmazione convincente per l’attuazione dell’iter. Ci sono distretti nella nostra penisola che sono quasi totalmente sprovvisti di servizi assistenziali e sociali. – precisa Maritato – Unico faro in quei territori potrebbero essere proprio le farmacie, in questo caso quelle rurali dove la gente potrebbe riversarsi anche per avere un consiglio e un valido aiuto. Ogni Regione dovrebbe, provincia per provincia, gestire una mappatura dei servizi mancanti e cercare di stilare una serie di richieste proprio alla farmacia di zona e cercare di ottenere risposte concrete”.
“La nostra penisola deve uniformarsi nei servizi e certe realtà devono superare il gap gestionale e di offerta rispetto ad altre. Crediamo – conclude Maritato – che le farmacie come presidi sanitari possano dare un valido aiuto”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews