«

»

Giu 06

AssoTutela – Elezioni europee “ingombrante” ricordo per i romani

LE PLANCE PER I MANIFESTI ELETTORALI RIMOSSE E ABBANDONATE PER LA STRADA DOVUNQUE“Di abbandono, sciatteria, disinteresse per la nostra città da parte del Campidoglio ne abbiamo esempi a iosa e non facciamo che segnalarlo. Che anche il servizio affissioni e pubblicità dell’amministrazione capitolina facesse cilecca non ce lo aspettavamo proprio”. Ė l’amaro commento del presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “Da Porta San Sebastiano a Torpignattara, dall’Appio al Tuscolano, passando per l’Ostiense, l’indecoroso spettacolo non cambia: abbandonate sui marciapiedi sventrati, plance e materiale vario fanno bella mostra di sé aggiungendo orrore all’orrido, costituito dai cumuli di rifiuti accanto ai cassonetti stracolmi. Il sindaco Marino – tuona Maritato – non ha più alcun appiglio per difendere la sua azione amministrativa inesistente. Tragga le opportune conclusioni. La sua traballante maggioranza, insieme alla instabilità regnante all’interno del Pd, i cui esponenti non fanno che svilire la figura del primo cittadino, non è una garanzia per i romani che oggi più che mai avrebbero bisogno di certezze e di un’azione amministrativa incisiva. Sbandierare ai quattro venti l’approvazione del piano regolatore per le affissioni – chiosa il presidente – è vano sforzo, quando non si riesce neanche a sgomberare le strade e i marciapiedi dai frutti dell’arroganza dei politici candidati a Bruxelles”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews