«

»

Giu 18

AssoTutela – Poste nega soldi al correntista

Poste Italiane“Accade ieri nell’ufficio postale di Roma in via La Spezia, una correntista vede negarsi i suoi soldi per eccedere nella richiesta, 1.000,00 euro al cospetto del cartello interno che prevede un max di 600,00 euro”. Lo dichiara in una nota il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato. “Il direttore, peraltro qualificatosi esclusivamente dopo l’intervento del 113 – continua Maritato – si è rifiutato di mettere per iscritto le motivazioni di tale abuso, limitandosi a fornire una circolare interna che vietava il prelievo oltre i 600,00 se non si è correntisti presso lo stesso sportello. Ricordo che tali circolari non sono fonte di diritto e non sono legge, ho sporto personalmente querela nei confronti di Poste Italiane assolutamente non idonea a gestire prodotti bancari peraltro non in trasparenza ed in condizioni usurarie”. Così in una nota Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews