«

»

Dic 04

AssoTutela: Sindacati schiavi del padrone, jobs act è legge

Camera, fiducia al Governo MontiVia libera definitiva alla delega sul lavoro. Il Jobs Act è legge, nonostante le proteste dell’aula e della piazza, la frattura con i sindacati e i malumori interni al Pd. Vergognoso interviene il Presidente di Assotutela Michel Emi Maritato.

In piazza la protesta si è trasformata in scontri, continua il presidente, scontri inutili che accecano i lavoratori per distoglierli dall’obiettivo vero, intanto i sindacati che avrebbero dovuto prevenire tutto ciò stringono accordi mafiosi per la gestione in appalto di servizi all’interno di ospedali pubblici, ambulanze, caf e patronati, bar (tutte ricollegabili a soggetti appartenenti alle varie sigle).
Con il voto del Senato sul Jobs Act il governo Renzi ha incassato la sua 32ª fiducia. I sì di palazzo Madama sono stati 166, i no 112, un astenuto. La minoranza ha votato la fiducia solo «per senso di responsabilità». Cosa fanno i sindacati quando sono ai tavoli? Sanno solo gettare fumo e poi gestire i loro comodi? Hanno interesse a fare veramente la difesa del lavoratore o essere schiavi del padrone come con Renzi.
A breve denuncia in procura per capire come alcuni caf siglati si aggiudicano appalti con l ‘ater per il censimento,cosi conclude la nota Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews