«

»

Mag 17

Il nuovo apprendistato: cessata la fase transitoria

 del Presidente Assotutela Michel Emi Maritato

Novita’ fiscali sul lavoro in apprendistato.

La fase transitoria del nuovo contratto di apprendistato, regolato da un Testo Unico, che ha abrogato l’intero impianto normativo preesistente (il D.Lgs. n. 167/2011) si è conclusa il 25 aprile scorso.

Il Legislatore aveva concesso un periodo di transizione per consentire ai destinatari – in questo caso ai datori di lavoro – di assimilare, in modo graduale e con piena consapevolezza, tutte le novità.

Durante il periodo di transizione è stato possibile applicare le regole legislative e contrattuali in vigore precedentemente, ma a partire dal 26 aprile scorso il periodo transitorio si è concluso (6 mesi dall’entrata in vigore del TU) e dunque, d’ora in avanti, bisognerà adeguare i comportamenti al nuovo quadro legislativo, anche se non può definirsi come “compiuto”. I contratti di apprendistat attivati fino al 25 aprile 2012 continueranno a subire la vecchia disciplina, anche successivamente a tale data e fino all’estinzione del rapporto di lavoro. In particolare dovranno restare agganciati all’originario profilo formativo dell’apprendista, alla contrattazione collettiva di riferimento e al regime contributivo agevolato precedente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews