Dic 11

VENEZIA, ASSOTUTELA: “VALUTIAMO ESPOSTO SU ELEVATE TARIFFE TAXI ACQUEI”

vensia“Quando una splendida gita a Venezia può trasformarsi in una odissea viaria con un elevato esborso di soldi. Da alcuni cittadini ci giungono allarmanti segnalazioni in merito alle esose tariffe, applicate dai taxi acquei per trasportare gli utenti in giro per la Città dell’Amore. Alcune esperienze raccontano che per poco di dieci minuti di traversata in laguna, si arriva a spendere fino a cento euro. E’ l’alternativa quale sarebbe? I vaporetti e i battelli del trasporto pubblico, con abbonamenti giornalieri di circa 20 euro. Dove spesso si è costretti a viaggiare in condizioni precarie su convoglio obsoleti. Con il consumatore che viene trattato alla stregua di un carro bestiame. Vorrei sapere dal sindaco di Venezia e dal presidente della Regione Veneto se sia a conoscenza di tutti episodi preoccupanti e quali concrete azioni hanno intenzione di mettere in campo al fine di evitare che un viaggio in taxi costi una vera e propria tombola per il turista. Al contempo, stiamo vagliando l’opportunità di presentare un esposto alla Procura affinchè accerti eventuali illegalità o inefficienze. Inoltre, sarà nostra cura informare i competenti organi dell’Unione Europea. Siamo disposte alle barricate pur di tutelare i cittadini utenti”. Così, in una nota, il presidente nazionale dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Dic 07

GRANDE SUCCESSO PER IL “SAN REMO FESTIVAL CAFÈ”: PIROZZI, CUCUZZA, MAGALLI, MINGHI E TANTI ALTRI AL TEATRO GHIONE

sanremo1Una serata da incorniciare, dedicata alla musica, al sociale, alla solidarietà e al Natale. Con tanti ospiti autorevoli del mondo dello spettacolo, del red carpet, delle istituzioni e della cultura. E una location affascinante, piena di affetto e amore. Si è rivelato a tutti gli effetti un successo la manifestazione canora “San Remo Festival Cafè”, che ieri 6 dicembre ha fatto tappa al teatro Ghione di Roma, organizzata da Assotutela in collaborazione con la SanBiagio produzioni. Una serata speciale per dare una possibilità ai giovani talenti della musica di potersi esprimere e di emergere in maniera chiara, seguendo un percorso lineare e senza  influenze esterne. E, non è un caso, che a conquistare il primo posto della critica sia stata la brava Sara Scognamiglio, mentre il secondo classificato “Premio della Critica” è andato a Valentino Bianconi: a guidare la giuria il grande Amedeo Minghi. Ma il San Remo Festival Cafè non è stato solo musica. Momento importante della serata, infatti, anche i riconoscimenti per le eccellenze del territorio: personaggi che nel 2017 hanno operato in maniera pulita, trasparente, a tutela dei più deboli e a favore del bene comune. I ragazzi del Morning Show di Radio Globo, Federica Lenzini , Mauro Valentini , Claudio Alicandri, Giancarlo Magalli, Gianfranco Rotondi, Pietro Orlandi, Pino Natale, Carlo Taormina, Marisa Cervia,  Luana Zaratti, Sara Vargetto, Azzurra Perugini, Michele Cucuzza, Domenico Alessio, Adriano Palozzi, Emilio Orlando, Carmelo Perugia, Gabriele Guidi, Fabrizio Mastrorosato (trasmissione Istituzioni e cittadini), Giuseppe Sartirana.

Veramente tanti gli ospiti di grido, premiati dall’attrice e madrina della serata, Elena Starace, e dal presidente di Assotutela, Michel Maritato. Standing ovation, in particolare, per il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, “che ha raccontato i giorni difficili del terremoto e ha testimoniato il coraggio di un popolo, voglioso di risorgere e ripartire. Un momento di grande emozione”, ha sottolineato il presidente Maritato. Insomma, un  grande successo di partecipazione per il San Remo Festival Cafè, per il quale non poteva non esserci una giuria, dei presentatori e degli ospiti d’eccezione: il Maestro Minghi, infatti, è stato coadiuvato da Paolo Audino, Stefano Borgia, Fabio Martini, Annibale Grasso, Massimo M Di Muro, e Gianni Testa, mentre gli egregi conduttori della serata sono stati Fabio Camillacci, Tilly Fede e il maestro David Pironaci. A salire sul palco anche celebri professionisti come Roxy (da Made in Sud), Akira Manera, Alamo, e Carol Maritato, voce ufficiale dell’edizione di San Remo Festival Cafè. Il concorso ha visto il patrocinio del Consiglio regionale del Lazio, Radio RTR, Look, giornale Vento Nuovo, Radio Sanremo Web, Imag&vents, Il Tabloid,  Radio Tutela, CMD Srl E #Differevent, e Why not. Appuntamento al prossimo anno.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Dic 06

BUS TURISTICI, ASSOTUTELA: “REGOLAMENTO RAGGI ANCORA INSUFFICIENTE”

ASSOTUTELA“In questi mesi ci siamo battuti come leoni affinché la giunta Raggi non partorisse un piano sui bus turistici che danneggiasse la categoria. Ieri è arrivato l’ok dalla giunta comunale di Roma: pur prendendo atto di qualche sconto sulle tariffe e sui carnet, ci riteniamo comunque fortemente insoddisfatti della nuova programmazione dell’amministrazione pentastellata. Il piano pullman, infatti, limita fortemente il turismo capitolino, l’azione degli operatori di settore e rischia di mettere sul lastrico migliaia di lavoratori, con conseguenze occupazionali terribili. Siamo di fronte all’ennesimo provvedimento che danneggia il turismo della città, un regolamento ancora insufficiente, sul quale invitiamo la sindaca Virginia Raggi a riflettere e fare un passo indietro. Siamo vicini alla battaglia degli operatori dei bus turistici”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Maritato, e Daniele Papotto di Assotutela bus

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 28

“NATALE E’… SAN REMO FESTIVAL CAFE’”: GIORNATA ECCEZIONALE CON AMEDEO MINGHI IN GIURIA, TANTI OSPITI E PREMI ECCELLENZA AL TEATRO GHIONE

Giornata eccezionale per l’importante premio San Remo Festival Cafè, il 6 dicembre al Teatro Ghione a partire dalla matinèe delle ore 10.00, che culminerà con la serata d’onore, dalle ore 20.30, con tappa di selezione presieduta dal grande Amedeo Minghi, e con le attribuzioni dei premi eccellenza. Una serata unica ispirata al Natale e dedicata a combattere la violenza sulle donne. Ma andiamo nel dettaglio di una giornata in cui il San Remo Festival Cafè “invade” il Teatro Ghione sin dalle  10.00 con una tappa di selezione dei talenti canori in “matinèe” per giovani artisti provenienti da varie regioni d’Italia ed i cui vincitori avranno la possibilità di esibirsi nella serale dinanzi al grande Maestro Minghi. Gli stessi partecipanti, insieme con altri concorrenti delle precedenti tappe ed ad allievi esterni che hanno già prenotato, potranno usufruire di uno stage del settore Academy dello staff di San Remo Festival Cafè che illustrerà importanti accorgimenti per una buona presentazione canora e d’immagine. Ma il cuore (in tutti i sensi) della giornata sarà la serata dedicata al problema della violenza sulle donne (tema fortemente voluto dall’associazione Assotutela sponsor di tutta la manifestazione) ed al “Premio Eccellenze”  dedicato ad alcuni personaggi di spicco, oltre che, ovviamente, alla selezione canora. Per una tappa così particolare non poteva non esserci una giuria, dei presentatori e degli ospiti d’eccezione: presiede la giuria il Maestro Amedeo Minghi coadiuvato da Paolo Audino, Stefano Borgia, Fabio Martini, Annibale Grasso e Gianni Testa, i conduttori della serata saranno l’attrice di “Gomorra” Elena Starace, Fabio Camillacci,  Tilly Fede ed il maestro David Pironaci mentre gli ospiti d’eccezione sono Roxy (da Made in Sud),  La Griffe, Akira Manera, Alamo, Beata Beatz e Carol Maritato (voce ufficiale dell’edizione di San Remo Festival Cafè). Il concorso che ha già interessato diverse regioni d’Italia, è organizzato dall’associazione Assotutela in collaborazione con la SanBiagio produzioni, e nasce con l’intenzione di dare una possibilità ai giovani talenti di potersi esprimere e di emergere in maniera chiara e pulita, seguendo un percorso lineare e senza  influenze esterne. La kermesse vede il patrocinio di Radio RTR, Look, giornale Vento Nuovo, Radio Sanremo Web, Imag&vents, Il Tabloid,  Radio Tutela, CMD Srl E #Differevent. Tante le collaborazioni già nate con altri importanti concorsi nazionali e tanti i premi collaterali (ed a volte a sorpresa) che vengono assegnati durante le tappe. Il concorso è aperto a tutti senza limiti di età e di stili musicali. Per info ed iscrizioni sul premio e sugli stage potete consultare il sito http://www.sanremofestivalcafe.it/ e  la pagina facebook https://www.facebook.com  . Il costo del biglietto della serata, di E. 15 al botteghino o in prevendita su Ticket-one,   saranno devoluti a Sara Vargetto ed Azzurra Perugini. 066372294

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 27

BANCHE E CREDITI DETERIORATI, ASSOTUTELA E MARITATO AL FIANCO DEL CITTADINO

 

La Banca Centrale europea si appresta a richiedere agli istituti di credito un innalzamento nella copertura dei nuovi flussi di crediti deteriorati (i cosiddetti Npl). La bozza è ora soggetta a una pubblica consultazione, che si concluderà l’ 8 dicembre. La sostanza della proposta prevede che gli accantonamenti sui nuovi flussi di Npl tengano conto dell’arco temporale in cui i crediti rimangono classificati come deteriorati e la valutazione della garanzie. Le banche, quindi, devono assicurare la piena copertura, dopo due anni, della parte di Npl rappresentata da crediti sprovvisti di garanzie (unsecured) e la piena copertura, dopo sette anni, dei crediti deteriorati assistiti da garanzie (secured). Gli istituti di credito saranno chiamati a motivare alla vigilanza eventuali deviazioni dalle linee guida fissate per la copertura degli Npl. Questa misura che scatterà dal prossimo primo gennaio non tocca lo stock in essere di Npl che sfiora, nell’area euro, la cifra monstre di mille miliardi secondo gli ultimi dati diffusi dall’Eba. Tuttavia la Bce a breve termine potrebbe adottare altri provvedimenti per incidere sui crediti deteriorati che pesano sui bilanci delle banche. Il documento diffuso dalla Bce rafforza le linee guida della banca centrale europea del marzo scorso sui non performing loan dove erano chiariti i criteri di classificazione e gestione dei crediti deteriorati. Il tema dei crediti deteriorati è sempre molto attuale, per questa ragione il Maritato Centro Studi, costola dell’associazione Assotutela, seguirà con assoluta attenzione questa vicenda, a tutela dei correntisti e contro ogni eventuale azione illegale degli istituti bancari. Diciamo no a qualsiasi forma di usura bancaria e anatocismo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 22

ROMA, ASSOTUTELA: “SU RAGGI UN CONTO LA CRITICA POLITICA, UN CONTO IL GOSSIP”

“In questi ultimi tempi leggiamo sempre più spesso sulla stampa un vero e proprio gossip politico nei riguardi del Comune di Roma, a guida 5 stelle. L’ultima in ordine di tempo è la leggenda che vorrebbe Di Battista in Campidoglio nel caso in cui la Raggi venisse condannata. Sia chiaro: non è nostra intenzione difendere la sindaca, di cui invero siamo sempre stati grandi “oppositori costruttivi”. Ma un conto è fantasticare sulle vicende giudiziarie della prima cittadina, un altro snocciolare giudizi politici sul suo operato. Un operato amministrativo e istituzionale che allo stato attuale, purtroppo, non ci soddisfa perché non sta rispondendo alle istanze delle famiglie capitoline e che, come associazione, continueremo a stimolare nella speranza di una decisa inversione di rotta al governo della Capitale d’Italia. Le vicende giudiziarie, dunque, lasciamole analizzare a chi è legalmente autorizzato a farlo: giudici e tribunali non ci si improvvisa”. Così, in una nota, l’associazione Assotutela.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 20

INFANZIA, IMPEGNO ISTITUZIONALE PER DIFESA DIRITTI MINORI

“Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale dei Diritti dell’Infanzia e della Adolescenza. Una data importante, fondamentale per sollecitare le pubbliche istituzione a un maggior impegno nella tutela e nella difesa dei diritti dei più piccoli. In Italia e nel mondo, infatti, sono ancora tanti, troppi, giovani e bambini vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o che vivono in condizioni di grave trascuratezza e povertà. Per questa ragione, è necessario mettere in campo politiche nazionali e locale decisamente più concrete, incisive e condivise”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 17

STRISCE BLU, ASSOTUTELA: “ULTIMA BEFFA DAL CAMPIDOGLIO”

“Ciò che apprendiamo dalla stampa è davvero incredibile: la giunta Raggi vorrebbe incrementare le strisce blu nella nostra città. Questo significa andare a penalizzare oltremodo i cittadini. Ritengo che questo “modo di far cassa” sia veramente inaccettabile, anche perchè sono già tante le criticità in termini di viabilità, e per gli automobilisti questa sarebbe l’ennesima beffa. Auspichiamo che questa ipotesi rimanga solo sulla carta e non si concretizzi, visto che sarebbe una misura inconcepibile, che si aggiungerebbe ai tanti problemi irrisolti da questa giunta, che vanno a colpire come sempre la cittadinanza”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente commissione Mobilità, Adriano Palozzi, e il presidente di Assotutela, Michel Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 15

Assotutela consiglia di andare Teatro Brancaccio per “SPORT tra EPICA… ed …ETICA”

Il 20 novembre torna al Teatro Brancaccio “SPORT tra EPICA… ed …ETICA”; i grandi nomi dello sport nazionale si raccontano sia come sportivi che come uomini. Le grandi emozioni, il sacrificio e le gioie dei grandi successi, ma anche spazio ai segreti della loro carriera e alle domande del pubblico in sala. Marco Mazzocchi – Rai Sport – conduce il confronto tra i campioni presenti sul palco del Brancaccio. Dopo Rino Gattuso e Martin Castrogiovanni che hanno già inaugurato la rassegna, Lunedì, 20 novembre, alle ore 21:00 tre mitici volti dello sport nazionale: MAURIZIA CACCIATORI (volley), GIACOMO GALANDA (basket) e ROBERTA VINCI (tennis).

LINK:

https://www.teatrobrancaccio.it/stagione-teatrale/stagione-2017-2018/marco-mazzocchi-sport-tra-epica-ed-etica.html

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 14

ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI ASCOLTI MONITO COORDINAMENTO COMITATI NO PUP”

“Apprendiamo con preoccupazione che la delibera di Giunta capitolina che prevede l’espunzione di alcuni interventi del Piano Urbano Parcheggi ha ottenuto il parere favorevole della commissione Mobilità per approdare così in queste ore in Assemblea Capitolina. Una provvedimento, quello del Campidoglio, che non ci convince e che presenta molte perplessità nella forma e nella sostanza. Un provvedimento, altresì criticato in maniera puntuale dal Laboratorio Carteinregola (che fa parte insieme ad altre realtà territoriale del Coordinamento Comitati NO PUP, ndr), che ricorda come le promesse di approfondimenti non siano state rispettate, e chiede alla sindaca di Roma Virginia Raggi di sottoporre al parere dell’Anac il quesito se gli interventi del Piano Urbano Parcheggi, che non hanno ancora raggiunto la Convenzione debbano essere oggetto di gare di evidenza pubblica. Su tutto questo maggioranza e amministrazione grillina dovrebbero rispondere, al contempo lavorando con i comitati per un Pup realmente a misura di cittadino, legale e concreto”. Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 13

ASSOTUTELA GIOVANI: “ADDOLORATI PER SCOMPARSA TITTA MADIA”

“In queste ore un grave lutto ha colpito l’avvocatura capitolina. All’età di settanta anni se ne è andato, a causa di un improvviso malore, l’avvocato Titta Madia, stimato e apprezzato penalista, per la sua competenza, per la sua professionalità e per la sua signorilità. A nome mio e di tutta l’associazione rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Titta Madia. Vi siamo vicini, con il cuore e con l’anima”. Così, in una nota, Carol Maritato, segretario nazionale dell’associazione Assotutela Giovani.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 09

SCUOLE, ASSOTUTELA: “CENTRI DI FORMAZIONE E SCUOLE ARTI E MESTIERI DA VALORIZZARE”

ASSOTUTELA“Negli scorsi giorni abbiamo assistito alle proteste di studenti e professori delle scuole D’Arte e Mestieri contro il rischio di chiusura dei corsi. Una vicenda su cui il Campidoglio ha cercato di rassicurare gli animi annunciando un accordo con la Città Metropolitana che permetterebbe il regolare svolgimento delle lezioni e, più in generale, il rilancio e lo sviluppo delle attività di formazione professionale. Ma al di là delle volontà politiche e delle dichiarazioni di intenti, auspichiamo che sindaca Raggi e compagni passino presto dalle parole ai fatti. I Centri di Formazione professionale e le scuole di Arti e e Mestieri da anni, infatti, vertono in una situazione insostenibile caratterizzata da lavoro precario. Ma sono enti decisivi, risorse fondamentali per l’inserimento al lavoro di persone fragili e per il tessuto produttivo del nostro territorio. Servono provvedimenti chiari e incentivanti, che assicurino una formazione quanto più ampia possibile, nonché personale docente e amministrativo stabile con contratti legali e dignitosi. I grillini dunque escano dall’immobilismo istituzionale e dall’inadeguatezza amministrativa e mettano in campo atti a tutela della formazione professionale capitolina”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 08

FISCO, ASSOTUTELA: “L’ORDINANZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE SU FIDI E DISPONIBILITÀ BANCARIE PREGRESSI”

CORTECASSAssotutela, associazione che difende i diritti dei cittadini, informa che con ordinanza numero 26321 del 7 novembre 2017, la Corte di Cassazione ha respinto un ricorso dell’Agenzia delle Entrate, sancendo che i fidi e le disponibilità sul conto corrente bancario, relativi a qualche anno prima dell’accertamento, fanno cadere l’atto impositivo fondato sul redditometro. In sostanza, il fisco aveva spiccato un accertamento basato sui “beni indice”, di gran lunga più grandi rispetto alla dichiarazione dei redditi presentata dal cittadino contribuente. Lui si era difeso spiegando di aver avuto, negli anni precedenti, grandi disponibilità finanziarie sul conto corrente, in parte frutto di un rimborso avuto dalla società. Tanto è bastato per giudici di merito e poi di legittimità ad annullare l’accertamento.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 07

REGIONALI, ASSOTUTELA: “IN BOCCA AL LUPO AD ANTONINI CANDIDATO PRESIDENTE”

ASSOTUTELA“Vogliamo rivolgere i nostri complimenti a Mauro Antonini, scelto quest’oggi da Casapound quale candidato ufficiale per la presidenza della Regione Lazio. Conosciamo Antonini da molti anni e con lui abbiamo condiviso numerose battaglie sociali a tutela delle famiglie e dei territori. Per questa ragione gli facciamo un grande in bocca al lupo per l’importante appuntamento elettorale”. Così, in una nota, l’associazione Assotutela.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nov 02

PORTONACCIO, PALOZZI-ASSOTUTELA: “COMUNE RISCHIA DANNO ERARIALE”

ASSOTUTELA“Palese incompetenza Raggi sulla vicende delle multe di via Portonaccio? Come volevasi dimostrare. Apprendiamo che il Comune di Roma rischia ora il danno erariale poiché la Corte dei Conti avrebbe aperto un fascicolo sull’intricata vicenda della preferenziale. Secondo la procura contabile se tutti gli automobilisti multati vincessero il ricorso – come accaduto in due recenti casi di fronte al giudice di pace – le spese complessive che il Campidoglio dovrebbe sostenere ammonterebbero a diverse decine di milioni di euro. Insomma, il pericolo per le casse comunali è quanto mai reale. Che farà adesso la sindaca Raggi? Dai grillini sinora abbiamo assistito a un demagogico valzer di dichiarazioni di intenti e a un immobilismo istituzionale imbarazzante. Prima che la situazioni precipiti, dunque, chiediamo alla prima cittadina della Capitale l’istituzione di un tavolo tecnico con tutte le parti interessati, ivi incluse le associazioni che tutelano i diritti dei consumatori, affinché si trovi una soluzione concreta, rapida, e quanto più indolore al pasticciaccio di via Portonaccio”. Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi, e il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 31

TERREMOTO, ASSOTUTELA: “SU RICOSTRUZIONE LENTA REGIONE LAZIO CHE DICE?”

“Abbiamo letto con molta attenzione il monito dei Geologi del Lazio sia sulla lenta ricostruzione in atto nei territori, colpiti dal terremoto dello scorso anno, sia su quanto fatto dalle pubbliche amministrazioni sul delicato tema della prevenzione del rischio idrogeologico. In generale, non siamo assolutamente soddisfatti di come, ad esempio, la Regione Lazio ha operato sul tema della mitigazione dei rischi naturali e sulla difesa del suolo: realtà, non dimentichiamolo, che tirano in ballo direttamente la sicurezza dei cittadini. Così come, a nostro giudizio, si è lavorato troppo sulla emergenza e troppo poco sulla prevenzione e sulla sensibilizzazione. Insomma, un presidente Zingaretti da bocciare nelle politiche di tutela ambientale e prevenzione dei rischi naturali”. Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 28

Assotutela consiglia “Brancaccio, sport tra etica ed… epica”

MARCO MAZZOCHI  INCONTRA

RINO GATTUSO – MARTIN CASTROGIOVANNI – ROBERTA VINCI – IVAN BASSO

MAURIZIA CACCIATORI – PAOLO DI CANIO – SIMONE MORO – GIACOMO GALANDA – VALENTINA VEZZALI – GIANCARLO FISICHELLA – GIOVANNI SOLDINI – TANIA CAGNOTTO –

DIREZIONE ARTISTICA GABRIELE GUIDI

EVENTI REALIZZATI CON LA MEDIA PARTNERSHIP DI RAI SPORT

 

30 OTTOBRE – 20 NOVEMBRE – 06 DICEMBRE 2017
22 GENNAIO – 12 FEBBRAIO – 5 MARZO – 16 APRILE 2018

Le vicende del mondo dello sport degli ultimi anni (calcio-scommesse, doping, scandali…) allontanano il pubblico da un universo che sembra aver perso certi valori. Inevitabilmente, chi ne rimane più colpito sono i giovani: quelli che iniziano a praticarlo con speranze professionistiche e coloro che, semplicemente, lo seguono con grande passione. L’obbiettivo di questi eventi, moderati da un giornalista sportivo di esperienza come Marco Mazzocchi, è incontrare alcuni grandi personaggi dello sport che hanno caratterizzato la propria carriera con un alto profilo comportamentale, per trasmettere princìpi, idee e valori tali da poter essere recepiti e condivisi dal pubblico, analizzando, lo stato attuale del mondo dello sport.  Eventi che divengono anche l’occasione per avvicinare al teatro quella parte di universo giovanile forse meno abituata a seguirlo. In teatro, accanto al normale intrattenimento, esiste anche lo spazio per progetti che esprimano un valore diverso, capaci di coinvolgere il pubblico sotto il profilo emotivo e in grado – possibilmente – di indurre una riflessione. Il teatro può essere uno strumento di diffusione straordinario di un messaggio anche per chi non esercita “l’attività della recitazione”: non è un podio mediatico confuso e sconfinato… non è una tribuna “urlata”… si rivolge a coloro che hanno scelto di partecipare, capire – ed in questo caso – anche interagire attivamente con i protagonisti. Una serie di eventi unici nel panorama teatrale italiano che consentono al pubblico di incontrare e dialogare con tanti campioni dello sport che si alterneranno sul palco condividendo video, immagini,  rispondendo alle domande.

Cosi Gabriele Guidi della Direzione Artistica dell’iniziativa

A completamento della natura degli eventi, i protagonisti sportivi dell’incontro potranno scegliere un’organizzazione no-profit alla quale devolvere il 30% dell’incasso.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 27

PORTONACCIO, ASSOTUTELA: “DA RAGGI TAVOLO TECNICO SU ANNULLAMENTO MULTE”

“Colpo di scena sulla delicata e contraddittoria vicenda legata alle multe di Portonaccio, che Assotutela sin dal primo momento sta seguendo con attenzione ponendosi al fianco dei cittadini automobilisti. In queste ore è spuntato un nuovo cartello per segnalare la corsia preferenziale, su cui nei mesi scorsi sono state elevate migliaia di sanzioni, a nostro giudizio illogicamente. E con questo nuovo segnale il Comune di Roma in pratica ammette l’errore: cioè che i cartelli del passato non sarebbero regolari, così peraltro si evince dalle recenti pronunciamenti del giudice di pace. Ricorsi accolti e che mettono oggi a rischio il tesoretto delle migliaia di multe, pari a 23 milioni di euro. Prima che la situazioni precipiti, dunque, come Associazione chiediamo alla sindaca Raggi l’istituzione di un tavolo tecnico con tutte le parti interessati affinché si trovi una soluzione concreta e rapida sull’annullamento delle multe attraverso una azione coordinata con le associazioni che tutelano i diritti dei consumatori”. Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 18

“A Ladispoli ambulanza del 118 a mezzo servizio”

ASSOTUTELA“Ormai è chiaro a tutti che la sanità di Zingaretti guarda molto più alla quadratura dei conti che alla salute delle persone. Sospendere però il servizio notturno di ambulanza, in un’area densamente popolata e priva di servizi è qualcosa di più grave di una riorganizzazione o una oculata gestione delle spese”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che aggiunge: “Mentre Zingaretti va diffondendo ai quattro venti presunti risultati positivi sulla sanità, ricavati da fantasiosi indici, i cittadini si scontrano ogni giorno con mille difficoltà. A Ladispoli e dintorni, in un territorio densamente popolato da ottantamila anime e privo di ogni servizio sanitario, guai ad ammalarsi dopo le 20 e fino al mattino: non c’è soccorso. L’ambulanza di via della luna è stata soppressa nel turno di notte, nonostante i numerosi soccorsi effettuati nel 2017, almeno ottocento. Per non parlare del sovrappopolamento estivo, quando la località si riempie di villeggianti. Niente da fare, alla Regione Lazio non interessano le evidenze statistiche che individuano l’emergenza come servizio strategico. Si agisce provocando una interruzione di pubblico servizio e AssoTutela andrà fino in fondo a questa triste vicenda”, chiosa il presidente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 12

Bus turistici, non cessa l’accanimento della sindaca Raggi

o-VIRGINIA-RAGGI-facebook-770x400“Si susseguono di giorno in giorno gli interventi della Polizia di Roma Capitale per contrastare quelli che l’amministrazione definisce ‘torpedoni indisciplinati’ ma che in realtà sono soltanto pullman guidati da padri di famiglia, fonte di reddito per singoli e per la collettività, ovvero l’indotto romano che vive di turismo”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “dalla zona del Colosseo fino al Vaticano, è costante l’intervento delle pattuglie che operano nelle ore di massimo afflusso turistico: dovunque al centro di Roma è un fioccare di sanzioni mentre nei quartieri che più richiederebbero l’intervento dei vigili urbani questi sono totalmente assenti. Si è arrivati a controllare gli orari di sosta negli stalli consentiti, i permessi, le licenze, la presenza e il funzionamento dei dispositivi di sicurezza: martelletti, uscite di sicurezza, data di scadenza degli estintori e il corretto funzionamento delle cinture. Non c’è tregua per i bus turistici e non si era mai assistito, nella città di Roma, a tanto indisponente accanimento verso un’attività che, al contrario andrebbe tutelata e difesa. Guarda caso, ai torpedoni è stata in maggioranza contestata la violazione relativa alla mancanza dei permessi Ztl, che prevede una sanzione salatissima pari a 450 euro, un vero salasso. Nell’ultima settimana i controlli effettuati ammontano a 147, con 30 conducenti sanzionati e 7 permessi ritirati. Poi non si parli di turismo che si allontana da Roma, con le immaginabili, irreparabili conseguenze. Lo ricordi la sindaca Raggi”, chiosa Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 11

Assotutela e Lega Calcio a 8 apre “cuore e porte” al sociale e allo sport

cottoncottiniLa Lega Calcio a 8 apre “cuore e porte” in vista della Finale di Supercoppa Italiana tra Cotton Club e Cottini Staibano Gomme. A cornice della gara è stato organizzato nei minimi dettagli un ’evento benefico improntato sulla collaborazione tra l’organizzazione e Michele Maritato, presidente di AssoTutela e diretore della Polisportiva Mar-Lazio, che in una dettagliata intervista spiega a 360° il programma della serata e gli obiettivi da raggiungere…

Il Calcio a 8 non come mera vetrina d’apparenza ma come occasione per riflettere, unirsi e donare a chi ne ha più bisogno. Da questo concetto è partito il lavoro di Michel Maritato, che di concerto con laLega Calcio a 8 ha scelto la Finale di Supercoppa Italiana tra Cotton Club e Cottini Staibano Gomme in programma domani (giovedì ndr) alle 22:30 per raccogliere – attorno alle due associazioni da egli stesso presiedute – fondi utili a sostegno ed assistenza di vari “ospiti” che ritroveremo in via dei Cocchieri:

“L’idea nasce ad una condivisione intellettuale tra la Lega Calcio a 8,  l’AssoTutela e laMar-Lazio tutta per far capire che il calcio non deve essere solo vetrina di ricerca didenaro, fama o successo, ma anche occasione di condivisione e generosità tramiteeventi benefici che possano andare incontro a chi ha più bisogno ed è purtroppoabbandonato e dimenticato dalle istituzioni dello Stato preposte all’assistenzialismo. La speranza di vita e normalità va estesa a tutti, partendo proprio da chi è più disagiato”.

Testimonial d’eccezione saranno i destinatari stessi della raccolta di beneficenza della quale la Lega Calcio a 8 si fa garante. Michel Emi Maritato tiene particolarmente a raccontare le storie dei protagonisti, che sono simboli nei rispettivi campi del desiderio di non arrendersi anche a fronte di pesanti handicap fisici:

“La Lega Calcio a 8 sarà garante della raccolta fondi e dell’invio tramite IBAN ai testimonial che presenzieranno e terranno un discorso nel pre-partita. Si parte alle ore 20:00 con la cena di beneficenza presso il ristorante del Circolo Sportivo Stella Azzurra, contre menù fissi a scelta: il 50% dell’incasso sarà devoluto ai diretti interessati che ho il piacere di introdurvi:

Sara Vargetto, promessa del Basket in carrozzina appartenente alla squadra “Giovani & Tenaci”, debilitata da una grave malattia sin dalla tenera età.

Altro testimonial sarà Claudio Palmulli, atleta paraolimpico che ha corso la maratona diRoma con una carrozzina per normodotati ed ha il sogno di attrezzarsi con l’handbikeper l’omologa maratona di New York.

Luana Zaratti, ex controllore Atac che ha ricevuto una testata sul viso alla richiesta dell’esibizione del biglietto e che ora – dopo il coma vegetativo – è costretta ad unadolorosa e costosa riabilitazione, nel totale abbandono da parte delle istituzioni e dello Stato.

Altra personalità d’eccezione sarà Laura Miola, nostra splendida candidata italiana comeMiss Mondo in carrozzina.

Troveremo poi il “Gigante Buono” Simone Carabella, campione del mondo diculturismo nel 2016 che testimonierà vicinanza e sostegno a tutti i ragazzi.

Per ultima (ma non per importanza ndr) troveremo Federica Lenzini, figlia dello storicoPresidente dello Scudetto della Lazio 1973/1974, che fornirà la cornice “sportiva” all’evento”.

Secondo Maritato la Mar-Lazio deve per forza di cose puntare al Calcio a 8 grazie all’assorbimento ed unificazione della Selezione Romana di Fabrizio Avallone (Serie A2 Longarina), dopo aver abbandonato definitivamente il mondo delle collaborazioni col futsal, che ha – a detta del patron della Mar-Lazio – deluso le aspettative dell’associazione:

“Ci rivolgiamo con forza alla Lega Calcio a 8 per riuscire all’interno del movimento delCalcio a 8 nell’opera che purtroppo è stata fallita nel mondo del futsal. ComePolisportiva Mar-Lazio abbiamo tentato in ogni modo di introdurre il discorso benefico al mondo del calcio a 5, che si è però dimostrato ricettivo solo d’argomenti che trattassero meramente i soldi. Non abbiamo individuato in quel mondo – e speriamo invece che accada con la Lega Calcio a 8 – una seria volontà di intraprendere un percorso comune fatto divalori e non solamente di discorsi economici. La Selezione Romana che abbiamo assorbito quest’anno nella Serie A2 della Longarina ci darà modo d’esser vicini ancheagonisticamente a quello che è un mondo in evoluzione ed espansione e che promette di proseguire con le stesse credenziali anche nei prossimi anni”.

Tanti protagonisti, un nuovo mondo che entra a contatto con la Lega Calcio a 8, anche se il campo – soprattutto dalle 22:30 – tornerà a farla da padrone:

“Da appassionato mi auguro naturalmente che vinca il migliore, in una gara che si preannuncia equilibrata dati i grandi valori in campo”.

Con gli occhi di tantissime realtà editoriali addosso, con i migliori giocatori della Capitale in campo pronti a sfidarsi con lo spettacolo che solo loro sanno produrre e domani, anche col cuore rivolto a chi ha più ne ha bisogno…

Chi ama la Lega non la lascia mai da sola

Buona Lega a tutti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 11

Il Lazio è la Caporetto dei centri per la riabilitazione

ASSOTUTELA“Centri di riabilitazione in ginocchio, strozzati dal taglio delle tariffe dei rimborsi e dagli alti costi di gestione e manutenzione. La Regione Lazio non è estranea a tale carneficina”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “dal 2007 ad oggi queste strutture, che assistono bambini, adulti, anziani con gravi patologie, hanno avuto un 60% di aumento dei costi a fronte di continui abbassamenti delle tariffe dal 7 al 12% e costanti spese per gli adeguamenti agli standard previsti dall’ente locale per ottenere l’acccreditamento. Disagio fisico, psichico e sensoriale di pazienti di tutte le età, autismo, ritardo mentale, riabilitazione fisica e cardiologica, audiolesi, motulesi, pazienti affetti da pluripatologie, trattamento degli ictus sono solo alcune delle affezioni trattate dai centri che svolgono una preziosa opera nel campo sociosanitario. Purtroppo, per la miopia di pochi,  rischiano di chiudere i battenti”, insiste Maritato. “La cosa più grave è che la Regione li associa al peggior privato, attento solo al profitto mentre gli stessi sono nella maggioranza dei casi associazioni senza fini di lucro, dedite alla gravosa assistenza di 12.500 persone che altrimenti sarebbero lasciate al proprio destino”, chiosa il presidente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 10

SCUOLE, ASSOTUTELA: TOPI ALLA GRAMSCI DI VIA LAURENTINA

Anmichel-emi-maritato-2cora emergenza topi a Roma, ancora un istituto scolastico coinvolto. Nuove segnalazioni giungono stavolta dalla scuola primaria Antonio Gramsci, su via Laurentina, dove ieri pomeriggio sono stati avvistati due topolini di campagna nelle aule V A e II C. Le aule sono state immediatamente abbandonate e chiuse. Gli alunni hanno proseguito altrove le attività. Uno dei due topolini è stato anche catturato dal personale. L’altro si è rintanato in un buco del muro. E’ stato immediatamente richiesto un intervento di derattizzazione urgente a scopo precauzionale per tutto l’edificio. Inoltre l’apertura nel muro è stata immediatamente sigillata. Si tratta di un episodio vergognoso a cui Raggi e compagnia devono porre rimedio: Le due aule devono essere immediatamente sottoposte ad igienizzazione da parte del personale addetto. Purtroppo in merito stamattina ci giungono notizie di disagi per studenti e dirigenza scolastica visto che a causa della mancata derattizzazione, alcuni alunni starebbero facendo lezione nel laboratorio informatico. Siamo alla follia”. Lo afferma il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 10

Roma, Federica Lenzini nuova responsabile “Emergenza freddo” di Assotutela

assotutela“È con grande piacere e soddisfazione che la nostra associazione augura buon lavoro a Federica Lenzini, nominata nuova responsabile “Emergenza freddo” di Assotutela per Roma. Si tratta di un incarico importante per una donna dalla alta caratura morale ed etica. Nipote dello storico presidente della SS Lazio Umberto, da sempre impegnata nel sociale, Federica vigilerà sul prossimo freddo capitolino, denunciando le situazioni più delicate e disagiate che la Capitale di Italia dovrà affrontare. A lei dunque facciamo un grande in bocca al lupo per il nuovo ruolo nella nostra associazione”. Lo afferma il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 09

USURA BANCARIA, ASSOTUTELA: “STORICA ORDINANZA DELLA CASSAZIONE”

anatocismo-usura“La Corte di Cassazione, con l’ordinanza emessa dalla Sesta Sezione Civile il 4 ottobre 2017, numero 23192, si è espressa ancora una volta sulla delicata e controversa questione del superamento del tasso soglia in materia di usura bancaria e, nello specifico, sulla questione riguardante la possibilità di sommare tra loro gli interessi corrispettivi e quelli moratori. Ebbene i giudici, nel loro pronunciamento, respingendo il ricorso di un istituto bancario ha affermato che “si intendono usurari gli interessi che superano il limite stabilito dalla legge nel momento in cui essi sono promessi o comunque convenuti, a qualunque titolo, indipendentemente dal momento del loro pagamento; il legislatore, infatti, ha voluto sanzionare l’usura perché realizza una sproporzione oggettiva tra la prestazione del creditore e la controprestazione del debitore”. Inoltre il supremo tribunale ha richiamato anche la sentenza Cass. Numero 5324/2003 secondo la quale “in tema di contratto di mutuo, l’art. 1 legge n. 108/1996, che prevede la fissazione di un tasso soglia al di là del quale gli interessi pattuiti debbono essere considerati usurari, riguarda sia gli interessi corrispettivi che gli interessi moratori”. Per chi come noi, difende da anni i cittadini da anatocismo e usura bancaria, si tratta di una grande vittoria contro l’azione spesso aggressiva e furbesca delle banche. Siamo dunque molto soddisfatti del recente pronunciamento della Corte di Cassazione”. Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ott 06

TUTTO PRONTO PER L’EVENTO “CALCI8 OLTRE L’OSTACOLO”

A Roma è tutto pronto per l’evento “Calci8 oltre l’ostacolo”, che avverrà in occasione della partita di Supercoppa di Serie A del campionato Lega Calcio a 8. La partita si disputerà il giorno 12 ottobre alle ore 22:30 presso il circolo sportivo Stella Azzurra in Via dei Cocchieri 11 (Eur/Marconi) Le squadre in campo sono il Cotton Club United VS Cottini Staibano Gomme. Nei pressi della segreteria del centro sportivo e nel ristorante saranno predisposti dei bussolotti per poter effettuare le donazioni libere. Inoltre a partire da lunedì 9 Ottobre, nel ristorante del centro sportivo, sarà disponibile un menù speciale “Calci8 oltre l’ostacolo” (Pizza o Carne) ed il 50% del prezzo sarà devoluto in beneficenza.

L’evento, organizzato dal presidente di Assotutela e Mar Lazio Michel Emi Maritato e dalla Lega Calcio a 8, racchiuderà anche un grande significato sociale, oltre che sportivo: ribadire un “no” forte e netto contro la violenza sulle donne. Non è un caso, dunque, che la manifestazione vedrà come testimonial Luana Zaratti, autista Atac aggredita, Federica Lenzini, nipote del grande presidente della SS Lazio Umberto, Laura Miola, candidata a Miss Wheelchair World 2017, nonché la piccola principessa Sara Vargetto, asso della Chair Basket dell’asd Giovani e Tenaci, a cui verranno consegnati alcuni palloni da pallacanestro. Ospite d’onore Claudio Palmulli, il giovane disabile che ha corso la maratona di Roma, sensibilizzando le istituzioni sulle troppe barriere architettoniche nella Capitale d’Italia.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Post precedenti «


Hit Counter provided by technology reviews