«

»

Mag 12

RIFIUTI, ASSOTUTELA: “SU OSTIA RAGGI MENTE SAPENDO DI MENTIRE?”

“Sul tema rifiuti continuiamo a assistere basiti e contrariati alle scaramucce istituzionali tra la sindaca di Roma, Virginia Raggi, e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Quello che fa più sensazione è che si arrivi a dire bugie e sciocchezze pur di avallare e difendere le proprie posizioni politico-amministrative.Ne è dimostrazione lampante la prima cittadina grillina che nelle scorse ore si è lanciata in dichiarazioni avventate, giurando e spergiurando che l’immondizia dei romani non andrà mai in quel di Ostia, nel X Municipio. Una dichiarazione che contrasta in maniera evidente con la presunta lettera, mandata dall’azienda municipalizzata Ama al Dipartimento regionale Ambiente il 9 maggio, in cui si comunicherebbe l’avvio dell’istruttoria per l’utilizzo del tritovagliatore mobile di Rocca Cencia nella sede aziendale di viale dei Romagnoli 1167, non lontano da Ostia Antica. Come commenta la sindaca grillina questa notizia? La Raggi dunque mente sapendo di mentire? Cosa spiegherà adesso ai cittadini della Capitale e, soprattutto, del Litorale romano? Insomma, sul comparto ambientale e la gestione rifiuti Comune di Roma e Regione Lazio stanno creando una confusione mediatica assurda, manco fosse una guerra tra faide. Esattamente l’atteggiamento opposto di quello che dovrebbero fare due istituzioni responsabili ed efficienti: sedersi intorno a un tavolo, senza pregiudizio politico, e fronteggiare una situazione dai contorni sempre più emergenziali”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Maritato.

UFFICIO STAMPA ASSOTUTELA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews