«

»

Giu 07

MULTISERVIZI, ASSOTUTELA: “PROPOSTA RAGGI METTE A RISCHIO FUTURO LAVORATORI”

“Dopo settimane di inefficienze e balletti mediatici, ieri la sindaca Raggi è uscita alla scoperto annunciando che per il futuro della Roma Multiservizi è prevista la gara a doppio oggetto, ossia la procedura osteggiata dai lavoratori, a cui esprimo solidarietà e vicinanza, e maggiormente criticata dalle opposizioni capitoline.Una scelta, quella della gara a doppio oggetto, che lascia molte perplessità e dubbi, e che inoltre smentisce gli annunci grillini della campagna elettorale. Insomma tanta ambiguità politica da parte della sindaca pentastellata, a cui si unisce altrettanta incompetenza amministrativa visto e considerato che la “legge Madia” non inibisce in alcuna maniera l’internalizzazione dei servizi gestiti dalla Roma Multiservizi. Dunque, non comprendiamo l’ottimismo di Virginia Raggi quando assicura stabilità occupazionale per i dipendenti della partecipata capitolina, che anche ieri hanno espresso in consiglio comunale la loro contrarietà alle scelte della giunta pentastellata. In questo quadro preoccupante, l’associazione Assotutela sta seriamente valutando l’opportunità di presentare un esposto alla Procura al fine di fare chiarezza sulla delicata vicenda, legata alla Roma Multiservizi”. Così, in una nota, Michel Maritato, presidente di Assotutela.

UFFICIO STAMPA ASSOTUTELA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews