«

»

Giu 13

MIGRANTI, ASSOTUTELA: “POLITICHE RAGGI SUPERFICIALI”

“La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ancora una volta si dimostra inadatta e incapace nel gestire alcune tematiche nevralgiche per la Capitale d’Italia. Dopo aver annunciato un piano di superamento dei campi rom che non piace a nessuno e dopo il costante immobilismo istituzionale nelle politiche abitative e nel sostegno alle famiglie romane, adesso apprendiamo dalla prima cittadina grillina della presa di posizione, molto tardiva, sulla delicata questione dei migranti.La Capitale ha già dato il suo contributo in termini di accoglienza e ospitalità, e ulteriori arrivi sicuramente manderebbero ancora più in difficoltà il sistema dell’ospitalità, purtroppo non gestito bene da tutte le istituzioni competenti. In questo contesto, dunque, appare davvero superficiale l’approccio del Campidoglio pentastellato e della sindaca Raggi, che solamente dopo un anno dal proprio insediamento invia una lettera al prefetto in cui considera rischioso pensare di creare nuove strutture di accoglienza. E questo è il cambiamento? Cosi si affrontano i problemi? Per noi è soltanto l’ennesima prova di pressappochismo e inadeguatezza della giunta capitolina”. Così, in una nota, il presidente della Associazione Assotutela, Michel Maritato.

UFFICIO STAMPA ASSOTUTELA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews