«

»

Giu 19

IUS SOLI, ASSOTUTELA: “DICIAMO SI PER ITALIA ACCOGLIENTE E CIVILE”

“Se l’Italia vuole essere un paese davvero all’avanguardia, accogliente, integrato e civile, non può che dire sì allo Ius Soli. A diversi mesi di distanza dall’approvazione alla Camera, infatti è davvero arrivato il tanto atteso momento dell’approvazione del provvedimento che riconosce la cittadinanza italiana ai bambini nati o che studiano sul nostro territorio.Noi di Assotutela, in qualità di associazione che difende e tutela i diritti di tutti i cittadini, siamo assolutamente favorevoli all’introduzione dello ius soli e reputiamo che l’attuale ius sanguinis sia assolutamente superato: chi nasce, vedendo la luce in Italia, è italiano in tutto e per tutto. Punto e basta. Rispediamo, dunque, al mittente tutte le dichiarazioni di coloro che speculano su questa materia delicata e complessa. Superata la soglia del Duemila è un dovere per il nostro Paese guardare al futuro con mentalità aperta e accogliente”. Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Maritato.

UFFICIO STAMPA ASSOTUTELA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews