«

»

Mag 25

AssoTutela: Benvenuti all’IFO Parte II del dossier. E’ solo l’inizio…

ifo - roma“Dopo aver utilizzato in maniera indebita i soldi dell’Airc veniamo a conoscenza di altre fatti a firma Ifo… ecco a voi.
Servizio Ausiliari 44 unità fornito da una società che precedentemente era in sub appalto con contratti co.co.pro. stabilizzati tramite accordo regionale sottoscritto nel luglio 2007 alla firma dell’ assessore Tibaldi tra diverse società e l’Ifo”.
Lo dichiara in una nota il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato.
“Il problema si ha quando si viene a sapere che il contratto che garantisce il processo di internalizzazione è un contratto per le pulizie e servizi. Vergognoso – continua il Presidente – che ausiliari che hanno in carico il trasporto del paziente non siano preparati al primo soccorso e alla qualifica, ma gestiti da un contratto per pulizie e servizi. Scartabellando documenti delibere e documentazione di bilancio disponibile sul sito ci rendiamo conto che l’amministrazione – conclude indignato Maritato – cartolarizza la modica somma di 930.000 euro annue sotto la voce di beni e servizi,e sotto la voce servizio di governo (medicina del lavoro esterno dei 44) niente meno che 537.000 annui, peccato che i 44 ad oggi svolgono un lavoro specializzato e mai qualificato, con evidente abuso di manodopera. (Delibera 11 del 13/01/11). Vergognoso che chi debba sorvegliare non lo faccia, diffideremo la regione su tale scempio.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews