«

»

Lug 03

AssoTutela: “il mistero dei Tunnel al San Camillo”

Le gallerie sotterranee del San Camillo“Anni di lavoro per ristrutturarli, inaugurati nel 2011, i tunnel dell’ospedale San Camillo sono stati di nuovo smantellati per lavori urgenti”. Ė la denuncia di Michel Emi Maritato che, aggiunge: “Non solo Policlinico dove ora, per fortuna, il direttore Domenico Alessio sta rimettendo in ordine una situazione fuori controllo.
Al San Camillo – precisa Maritato – le opere di ristrutturazione delle gallerie di collegamento tra i vari padiglioni lasciano molto a desiderare. Già pochi mesi dopo la riapertura – racconta il presidente – evidenti segni di incuria e deterioramento delle strutture sono stati subito evidenti: pannelli del controsoffitto staccati, fili elettrici divelti, sporcizia e degrado in ogni angolo. Chi controlla l’esecuzione dei lavori e le condizioni igieniche del grande ospedale?”, si chiede il presidente. “Ci è stato riferito che il recente smantellamento dei sotterranei da poco rinnovati sia stato causato dalle infiltrazioni di acqua per i nubifragi della primavera scorsa. Ma non usa, in questi casi, la coibentazione? E la ditta che ha eseguito i lavori, ha pagato le penali? Non è possibile – conclude Maritato – che le risorse pubbliche vadano in malora, con il colpevole silenzio di tutti. Chi ha potere intervenga, anche il tunnel è parte dell’ospedale ed è bene comune dei cittadini, perché realizzato con le nostre risorse”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews