«

»

Giu 12

SANITA’ LAZIO: ASSOTUTELA, SU INTERVENTI E LISTE D’ATTESA REGIONE DIVULGHI DATI VERI

Zingaretti - piano di rientro dal deficit“Si continua da parte della Regione Lazio a guardare la pagliuzza senza vedere la trave. Se alcune fratture al femore vengono operate in 48 ore e altrettanto gli interventi di angioplastica in caso di infarto la maggior parte dei pazienti aspettano fino a 4 o 5 giorni prima di accedere alla sala operatoria per risolvere quella stessa problematica. La Regione deve divulgate tutti i dati in proprio possesso. I dati veri”.
Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, che ribadisce: “i dati della Regione Lazio sono falsati abbiamo avuto pazienti, peraltro nostri tesserati che con femore rotto sono rimasti in attesa prima di essere operati addirittura 144 ore per l’operazione. In media il femore si opera, dati alla mano, nelle 72 ore. Altrettanto un’angioplastica”.
“Piuttosto ci aspettiamo invece che il presidente Zingaretti risponda con i dati realistici alle liste d’attesa per la diagnostica, alle tante liste e agende chiuse che sono il segno lampante dell’interruzione di pubblico servizio”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews