«

»

Lug 22

AssoTutela – Zingaretti: edilizia sanitaria e non solo

SONY DSC“Sarà il solito annuncio ad effetto o questa volta dobbiamo crederci?”. La domanda è del presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, a commento del programma di edilizia sanitaria presentato ieri da Zingaretti. “Si tratta di più di 600 milioni di euro, destinati al disastrato settore sanitario, recuperati da una vecchia legge statale, la numero 67 del 1988, i cui fondi sono stati utilizzati solo al 50%. Dobbiamo dare atto a Zingaretti – dichiara Maritato – di aver presentato un programma articolato e ricco di interventi. Ora però lo attendiamo alla prova dei fatti. Siamo sicuri che stavolta non ci deluderà. Edilizia sanitaria significa rimettere in moto l’economia, creare posti di lavoro, insieme all’indotto, favorire l’ammodernamento del settore sanitario che certo di innovazione ha bisogno. C’è però un piccolo problema: il presidente concorderà soltanto con i suoi fedelissimi direttori tutti gli interventi necessari, procedendo poi a un accordo di programma tra le istituzioni interessate. Adotterà – si chiede Maritato – il metodo della condivisione delle scelte con i rappresentanti delle professioni, delle associazioni di malati, dei soggetti fragili, con le forze sociali? Riteniamo debba essere la sua prima preoccupazione. Un intervento di tale portata, che segnerà tutta la sanità regionale per anni, non può essere esclusivo appannaggio di un uomo solo e dell’oligarchia dei suoi fedelissimi. Il Lazio – chiosa Maritato – merita sicuramente un po’ di più”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews