«

»

Set 03

SANITA’ LAZIO: ASSOTUTELA, REGIONE RASSICURI SU CONVENZIONE MEDICI DI FAMIGLIA

Doctors Seek Higher Fees From Health Insurers“I medici di famiglia in queste ore sono particolarmente preoccupati per quelli che potrebbero essere i nuovi vincoli della convenzione per l’anno 2015 e successivi. Non dimenticando mai che i medici di medicina generale sono primari per l’assistenza e la cura di ciascun cittadino è necessario che la Regione Lazio rassicuri gli utenti del Servizio sanitario regionale e i medici che non ci saranno assolutamente tagli e rivisitazioni nelle convenzioni e che il rinnovo della convenzione non vada a nuocere all’offerta assistenziale”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che rammenta: “Se davvero entro novembre un tavolo interministeriale dovrebbe rivedere ticket e criteri per le esenzioni pur mantenendo il gettito di 3 miliardi di euro oggi introitato dal Ssn e al contempo si rivedranno le prestazioni ricomprese nei Livelli essenziali di assistenza (Lea) vorremmo essere rassicurati su cosa toccherà alla convenzione di medici di famiglia, pediatri e specialisti Asl”. “A questo punto è necessario che la Regione Lazio proceda di pari passo con i tempi ministeriali per non trovarsi spiazzata quando sarà convocata in Conferenza Stato Regioni e avvii degli incontri con la categoria dei medici e con le associazioni di cittadini. Noi – conclude il presidente di Assotutela – siamo disponibili fin da subito all’incontro chiedendo un tavolo di confronto per non disperdere proposte importanti e rappresentative e la giusta competenza”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews