«

»

Ott 21

AssoTutela presenta: Diritto di cronaca – “Dramma malasanità, il calvario di Domenico Natale”

“Mio figlio è destinato a morire per colpa di una diagnosi errata” Queste sono le dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Natale, padre del ventunenne Domenico , intervenuto quest’oggi alla trasmissione Diritto di Cronaca, in onda su Teleromauno (Ch.271) e condotta dal giornalista Giovanni Lucifora.

Nella terza puntata, intitolata “Dramma malasanità“, è stato affrontato il triste caso del giovane Domenico Natale, vittima inconsapevole di negligenza e malasanità. Il giovane, infatti, è stato curato per mesi ‘erroneamente’ per una frattura nonostante avesse in realtà un grave tumore osseo con metastasi ai polmoni. Scoperta la reale diagnosi, non è rimasto altro che procedere con l’amputazione della gamba.
In corso un procedimento penale nei confronti del radiologo e dell’ortopedico della clinica Nuova Itor, dove si sarebbe verificato l’erroneo accertamento della diagnosi sulla gamba di Domenico.

Il legale della famiglia Natale, l’Avv. Bernardino Lombardi, è intervenuto telefonicamente, ribadendo le responsabilità da attribuire al personale specializzato coinvolto nell’inchiesta, augurandosi che sia fatta chiarezza al termine del procedimento in corso avviato presso la Procura di Roma.

In studio erano presenti l’Avvocato penalista Antonio Petrongolo e il Presidente di Assotutela Michel Emi Maritato il quale ha affermato: “Ancora oggi purtroppo, le convenzioni rilasciate dalle cliniche private verrebbero gestite quasi sicuramente attraverso accordi politici. In questo modo verrebbero insultati sia la vittima di turno che un intero sistema sanitario che nella pubblicità opera per meritocrazia e non per appalti pilotati”.

Diritto di cronaca, rubrica di politica ed attualità, su Teleromauno (Ch. 271) il martedi ed il giovedì dalle 15 alle 15.30.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews