«

»

Gen 15

AssoTutela – Ambulatori nei week end: esultanza della Regione per 22 pazienti

NIGUARDA PRESENTAZIONE ATTIVITA_ PRELIEVO E TRAPIANTOD_ ORGANO EDIFFUSI I DATI REGIONALI: DAL 6 DICEMBRE 3440 PAZIENTI HANNO FREQUENTATO I 12 PRESIDI

“Se la matematica non è un’opinione e se i dati forniti dall’ufficio stampa della Regione Lazio si riferiscono all’intero mese di dicembre, si può tranquillamente affermare che si è fatto tanto rumore per nulla”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “L’esultanza di Zingaretti per i 3440 utenti degli ambulatori di medicina generale a ‘orario prolungato’ ci sembra assolutamente fuori luogo. Secondo i nostri calcoli, i visitatori ripartiti su 12 presidi (il 13esimo è stato aperto oggi a Portuense) per 11 giorni, tanti sono i festivi e i prefestivi del mese scorso, ammonterebbero all’impressionante cifra media di 22 pazienti al giorno! Roba da far sobbalzare la Corte dei conti per danno erariale alla sanità pubblica, per aver distolto risorse dagli ospedali e dagli altri servizi, affidandole a una bizzarra creazione pseudo assistenziale che non risolve gli atavici problemi del Lazio. Vorremmo sapere inoltre – aggiunge Maritato – se corrisponde a realtà la media dei codici bianchi che arrivano in pronto soccorso, che risulta piuttosto bassa e se è vero l’aumento delle morti di pazienti in attesa in barella negli affollati ‘depositi’ che gli ospedali, arrivati al limite della disperazione, attivano in condizioni di emergenza. Non sarebbe il caso di tornare alle vecchie astanterie?”, si chiede il presidente Maritato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews