«

»

Mar 20

Tar Lazio, schiaffo a Zingaretti: stop a nuova rete ospedaliera

Zingaretti - piano di rientro dal deficitACCOLTI I RICORSI DI ALCUNI COMUNI, DISCUSSIONE DI MERITO IL 21 LUGLIO

“Il Tar del Lazio dalla parte dei cittadini, contro le inopinate decisioni di amministratori non più in sintonia con la collettività”. Lo comunica il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, commentando la bocciatura del decreto del commissario ad acta della sanità Zingaretti, relativo alla riorganizzazione della rete ospedaliera. “Il tribunale amministrativo ha accolto i ricorsi dei comuni di Bracciano, Trevignano romano e Manziana contro la riconversione dell’ospedale Padre Pio della cittadina lacustre. A questo punto viene da chiedersi, da chi siamo amministrati? Marino da una parte, Zingaretti dall’altra, non fanno che vedere smentite tutte le decisioni assunte, in un contesto disastroso per il partito che li ha portati al potere, un Pd che, per bocca dei commissari che ne hanno assunto la gestione a Roma, ‘è pericoloso, dannoso, incapace di rappresentare gli interessi dei cittadini, attento solo alle convenienze degli eletti’. Più di così – incalza Maritato – ed è il ritratto perfetto della strana coppia che, a questo punto, dovrebbe fare una scelta di responsabilità e seguire l’ex ministro Lupi”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews