«

»

Apr 15

AssoTutela – Federica: “la Asl conceda la fisioterapia o interverremo”

fisioterapia“Oltre al danno anche la beffa. Federica, 20 anni e un grande sogno infranto per colpa di negligenza e imperizia medica. Da provetta ballerina a giovane invalida e la Asl passa soltanto poche sedute di fisioterapia. Un vero scandalo”. Lancia l’allarme il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, su un caso verificatosi al policlinico di Tor Vergata dove Federica, all’epoca diciottenne promessa della danza italiana, a causa di un intervento per correggere una grave scoliosi è rimasta priva dell’uso della gamba destra. “Siamo vicini a Federica, le forniremo tutta l’assistenza di cui ha bisogno sia sul piano legale, sia per quanto attiene alla tutela dei suoi diritti. Interverremo presso la Asl di competenza affinché siano concesse tutte le possibilità riabilitative del caso. È intollerabile – continua il presidente – che una ragazza danneggiata dal nostro sistema sanitario debba provvedere con risorse proprie ai danni provocati da terzi e non ci sembra il caso di invocare la presunzione di innocenza in tale fattispecie: a Federica è stato intaccato il midollo, senza scusante per alcuno. Purtroppo, in un sistema sanitario in cui si guarda solo al portafogli – obietta Maritato – si è smarrito il senso del bene e del male, del giusto e dell’ingiusto. Vanno avanti soltanto sterili pratiche burocratiche a danno dei diritti universali dei cittadini, quale quello della salute”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews