«

»

Ott 23

Tassone, Franzese e la commissione ambiente: Ma quei 7,9 milioni di euro per la sicurezza idrogeologica?

Municipio X, sicurezza idrogeologicadi Matteo Menenti

La bella stagione è quasi terminata, l’autunno è alle porte e probabilmente dal cielo vedremo cadere qualche goccia di pioggia in più. Detto ciò, viene subito da pensare cosa succederebbe se dovessero di nuovo allagarsi i quartieri del X Municipio… Il rischio allagamento sembra essere ancora un problema attuale. Sappiamo che il presidente del X Municipio, Andrea Tassone, ha chiesto un tavolo contro il rischio alluvioni al presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti… sta di fatto che c’è qualcosa di poco chiaro a proposito di questa “faccenda”: Tempo fa la Regione ha radiato circa 70 milioni di euro per enti differenti e tra questi vi era anche il Consorzio di Bonifica Agro Romano, al quale sono stati destinati 7,9 milioni di euro per per opere di sicurezza idraulica nei quartieri del X Municipio…
Fatta questa premessa, chiediamo al Presidente Andrea Tassone soltanto di provvedere affinché non si verifichi più un simile problema come quello della viabilità bloccata per via di impianti fognari e idraulici inefficienti; di portare inoltre una soluzione immediata sul tavolo della Commissione ambiente del X Municipio… questo onde evitare di ritrovarsi a remare davanti casa, anziché parcheggiare normalmente: urge un immediato intervento nelle zone di Casal Bernocchi, Acilia, Infernetto, San Giorgio, San Francesco, Centro Giano, Dragona e Drangoncello…
In più sappiamo che, venerdì scorso, Tassone si è recato al mercato di Acilia per verificare lo stato malmesso dei marciapiedi. Bene! Speriamo che questi giri di perlustrazione servano a qualcosa… e che nessun’altra signora madre si faccia male… Dimenticavo: ma che fine hanno fatto quei 7,9 milioni di euro erogati dalla Regione Lazio? Quei soldi sono stati destinati per realizzare opere a norma nell’entroterra del X Municipio? Intanto seguiamo l’iter dei lavori della commissione ambiente, lavori pubblici e mobilità politiche della casa e urbanistica alla Regione Lazio, dove questo problema è stato portato avanti dal consigliere regionale e capogruppo de La Destra, Fabrizio Santori.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Hit Counter provided by technology reviews