«

»

Giu 23

Capranica (VT) : “ Acqua Intorbidita. Cittadini furiosi per la scarsa informazione”

Ci sono giunte numerose segnalazioni di cittadini furiosi per il fatto che da alcuni giorni, dai rubinetti delle loro abitazioni esce acqua torbida con una forte presenza di terra.

Apprendiamo che dalla società Talete, che gestisce l’acqua nel Viterbese, a causa di una rottura di una condotta idrica avvenuta in prossimità del serbatoio “Sacro cuore”, nel Comune di Capranica, alla fine della scorsa settimana, si è verificato lo svuotamento di numerose condotte collegate e, conseguentemente, con il ripristino dell’erogazione idrica, la pressione in rete ha causato l’intorbidamento dell’acqua distribuita e che purtroppo, dal momento che le operazioni di spurgo vengono eseguite nelle ore notturne per evitare carenze di erogazione idrica e data la capillarità della rete di distribuzione, la problematica dell’intorbidamento dell’acqua potrebbe manifestarsi ancora nei prossimi giorni.

Il Segretario Nazionale dell’ associazione per la tutela del Cittadini Assotutela, Pietro Bardoscia, sta valutando l’ipotesi di agire legalmente nei confronti della Talete e del Comune di Capranica chiedendo il risarcimento per gli eventuali danni morali e materiali che i cittadini hanno subito, qualora si riscontrasse una loro grave inadempienza nella comunicazione della problematica. Non avvisandoli tempestivamente si è corso il rischio che molti cittadini, ignari della cosa, abbiano continuato ad utilizzare l’acqua torbida per i normali usi domestici.

Ufficio Stampa Assotutela

Per info Rivolgersi a:

Pietro Bardoscia

Segretario Nazionale Assotutela

Cell.346/6948121

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento


Hit Counter provided by technology reviews