GRA, ASSOTUTELA: “ANCORA ILLUMINAZIONE PRECARIA. ANAS INTERVENGA”

“Ancora una volta questa associazione, anche alla luce di nuove segnalazioni cittadine, si ritrova a denunciare mediaticamente come l’illuminazione sia precaria in alcuni tratti del Grande Raccordo Anulare, il più importante sistema viario della Capitale d’Italia.Anche la scorsa notte, infatti, numerosi i lampioni spenti e tratti di strada al buio lungo il tracciato del Gra. A nostro giudizio, si tratta di una situazione grave e pericolosa, che diminuisce in maniera sensibile la percezione di sicurezza di automobilisti e centauri. Per questa ragione, chiediamo all’Anas le motivazioni di questa precarietà e sollecitiamo, al contempo, un intervento quanto più rapido e tempestivo possibile al fine di risolvere questa delicata problematicha. Non c’è bisogno di ricordare che il Grande Raccordo Anulare è una delle arterie più trafficate d’Italia”.
Così, in una nota, l’Avvocato Massimo Baldi Pergami Belluzzi capo dell’apparato legale dell’associazione Assotutela, e il presidente di Assotutela e già candidato sindaco di Roma, Michel Emi Maritato.

Servizio pubblicitario:

GERMANI-funebre

95 Visite totali, 2 visite odierne