Assotutela: Il premio dedicato alle “Eccellenze Italiane”

Si è svolta ieri, 5 febbraio 2024, presso la Sala Capitolare al Senato della Repubblica, la decima edizione della premiazione “eccellenze italiane”, organizzata dall’associazione Asso Tutela.

Tanti i riconoscimenti verso tutte le personalità che, nell’anno 2023, si sono contraddistinte per il proprio impegno, all’abbattimento della violenza di genere e nell’impegno quotidiano alla legalità.
Tra i premiati, Valerio de Gioia -Consigliere della Corte d’Appello di Roma-, Ezio Antonio Giacalone, comandante dei Nic -Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria-, il comandante Marco Pecci (comandante provinciale dei Carabinieri di Roma), il Tenente Colonnello Nicola Coppola -Vice Comandante dei Carabinieri del Senato della Repubblica- e il comandante Claudio Corda _Caserma dei Carabinieri di Piazza Bologna-. Tra le forze dell’ordine premiate, anche le Frecce Tricolore rappresentate dal T.Col. Massimiliano Salvatore e il Com. Magg. Giovanni Lo Presti, la Marina Militare il cui Ammiraglio di Squadra Enrico Credendino, ha delegato in sua rappresentanza, il Contrammiraglio Mauro Panebianco -Capo del 2° Dipartimento dell’Impiego del Personale Marina Militare-. Presenti e premiati, inoltre, anche la banda dell’Esercito italiano -che si è esibita nell’Inno di Mameli, all’apertura solenne della cerimonia-.

Per i meritevoli in ambito accademico, troviamo il Direttore Generale del Policlinico Umberto I, Fabrizio d’Alba e la Rettrice dell’Università La Sapienza, Antonella Polimeni.

Tra i Vip premiati troviamo Vittoria Schisano, Rocio Morales ed Eleonora Daniele -che è stata anche un’impeccabile madrina dell’evento-.
Il presidente di Asso Tutela, Michel Emi Maritato, a conclusione dell’evento ha affermato: “Per me, oggi è stata una grande soddisfazione premiareeccellenze che ogni giorno si impegnano nell’ambito della legalità, in quanto questa edizione del premio è stata dedicata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che per me sono la massima espressione del coraggio e della lotta alla criminalità”.

95 Visite totali, 1 visite odierne