ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI CHIARISCA SU STIPENDI STAFF”

“Apprendiamo preoccupati della polemica in atto sui compensi dello staff addetto alla comunicazione della sindaca di Roma, Virginia Raggi che, con la giustificazione di implementarne le funzioni, avrebbe aumentato gli emolumenti di quattro membri di suddetto staff. Si tratta di una ipotesi che la prima cittadina dell’Urbe Eterna deve immediatamente chiarire: se confermata, infatti, sarebbe una scelta amministrativa fuoriluogo e insensata, pagata come sempre dai cittadini e che andrebbe a pesare su un bilancio comunale già in forte difficoltà. Sollecitiamo dunque il Campidoglio a uscire dal silenzio istituzionale sulla vicenda, altrimenti saremo costretti ad approfondire il caso, vagliando la possibilità di presentare un esposto alla Corte dei Conti”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

78 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Your email address will not be published.