Fervono i preparativi per il Premio AssoTutela 2019/2020

Il Presidente di AssoTutela, Micheal Emi Maritato, insieme a tutto il suo Team di lavoro, è costantemente impegnato ad organizzare le attività in programma per il Primio Eccellenze Italiane 2019/2020 che si svolgerà a Roma nel mese di Marzo presso il Senato della Repubblica. Seppur in pieno periodo delle festività natalizie, la macchina organizzativa si è fermata per pochissimi giorni e da oggi, 7 Gennaio, si ripartirà alla massima velocità. Le personalità che verranno premiate nell’imminente edizione dell’importantissimo evento, afferiscono ad un omogeneo gruppo di donne ed uomini impegnati tanto nel mondo dalle professioni quanto nell’impegno civico. In entrambe i casi, oltre al lavoro svolto da ogni singola persona, spesso c’è un impegno umano straordinario indispensabile per superare le moltissime difficoltà riscontrate e divenute sempre più spesso un vero e proprio limite posto in essere da un mondo sempre più plastico e privo di emozioni, apparentemente propenso nel voler assimilare ad esso la crescente indifferenza umana. Molto presto – continua il Presidente di Assotutela – comunicheremo tutti i nominativi e soprattutto enfatizzeremo la bellezza dell’impegno che ognuna di queste Eccellenze Italiane ripone quotidianamente nel proprio agire dove la bellezza e l’umanità viene dettata dall’entusiasmo e dalla voglia di fare. Questi sentimenti vengono anteposti alle mille difficoltà ed ai numerosi sacrifici divenendo la base solida del senso etico e morale che accomuna quanti perseguono la propria strada nelle radici più belle e sane della nostra civiltà. Il Premio che annualmente stiamo organizzando – conclude il Presidente Maritato-, vuole essere una piccola ma grande occasione per mettere al centro dell’attenzione nazionale quei veri valori aggiunti, spesso negati, vilipesi e bistrattati dalla velocità inesorabile del tempo e dell’indifferenza che il Terzo Millennio sta imponendo mediante un divario sempre più ampio tra reale e virtuale. Con sentimenti di gratitudine e riconoscenza, durante la premiazione, tutti noi diremo grazie a queste Persone straordinarie e, seppur la cerimonia durerà poche ore, nel cuore di tutti noi e di quanti presenzieranno alle attività che andremo a svolgere, rimarranno indelebili, nel cuore e nella mente, le testimonianze rese divenendo energia e voglia di fare sempre di più e meglio.

Il Portavoce di AssoTutela

Dr. Francesco Rao

Servizio pubblicitario:

88 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento